La storia di Pro One

Pro One è stata progettata dagli utenti per gli utenti

Oggi esistono considerevoli differenze tra le varie categorie di lavoratori dal punto di vista dell’ambiente di lavoro. Nel caso degli impiegati, l’ambiente di lavoro si limita essenzialmente ad attrezzature per ufficio ergonomiche, ma nel caso del personale di produzione è ancora essenziale adottare misure appropriate per ridurre il rischio di infortunio sul lavoro.

È questa l’idea alla base di Pro One, uno strumento portatile progettato per uso industriale e per ridurre al minimo il rischio di lesioni durante il soffiaggio con aria compressa.

 

Stretta collaborazione con lo studio di progettazione Veryday

Fin dall’inizio della fase di sviluppo abbiamo deciso di collaborare con Veryday, uno studio di progettazione specializzato in design industriale. In molti progetti di sviluppo del passato, l’obiettivo di Silvent era puntato sulla tecnologia alla base dei prodotti, al fine di realizzare soluzioni silenziose e sicure per il soffiaggio con aria compressa. Tuttavia, in questo caso ci siamo posti anche l’obiettivo ambizioso di realizzare un design ergonomico in grado di ridurre al minimo il rischio di lesioni da lavori ripetitivi. Di conseguenza, era importante coinvolgere anche un attore esterno particolarmente esperto in questo campo specifico.

“Poiché l’obiettivo principale di Silvent è assicurare a tutti gli operatori un buon ambiente di lavoro, il nostro intento era sviluppare un prodotto in grado di fare veramente la differenza per l’utente e di conseguenza ci è sembrato del tutto naturale rivolgerci a Veryday, uno degli studi di progettazione più autorevoli al mondo in materia di design industriale. “La collaborazione con Veryday ci ha consentito di abbinare il meglio di entrambi i mondi nel nuovo prodotto: l’esperienza unica di Veryday nel design ergonomico e la nostra esperienza tecnica nel soffiaggio con aria compressa”, afferma Rasmus Tibell, Direttore Tecnologico in Silvent.

 

Ispirata dagli utenti

Per semplificare il lavoro delle persone che utilizzano quotidianamente l’aria compressa e soddisfare le loro esigenze, abbiamo condotto diversi studi insieme agli utenti. Abbiamo intervistato numerosi uomini e donne addetti alla produzione, ponendo loro diverse domande in merito alle operazioni di soffiaggio, alle caratteristiche ideali delle pistole di soffiaggio ed a come riporle al meglio quando non vengono utilizzate. Alla fine, abbiamo realizzato un prototipo sulla base delle loro risposte. Poi abbiamo condotto ulteriori studi chiedendo agli operatori un parere sul prototipo.

“Sulla base dei risultati raccolti, Silvent ci ha dato carta bianca per sviluppare il design esteriore dell’impugnatura, senza alcun limite imposto dalle soluzioni tecniche interne. In breve, ci ha offerto la possibilità di creare la soluzione migliore possibile per l’utente. Collaborare con un’azienda con un livello di ambizione talmente elevato come Silvent è stato un grande piacere”, afferma Hans Himbert, designer industriale e partner di Veryday.

Poi è seguita la complessa operazione di abbinare la tecnologia interna al design esteriore.

Pro One è stata sviluppata in stretta collaborazione con gli utenti ed è progettata per ridurre il rischio di infortuni. È importante ricordare che un buon ambiente di lavoro è un diritto, a prescindere dal settore.

 

working-environment-injured-people1

Tutti hanno diritto a un buon ambiente di lavoro

Negli uffici, spesso un buon ambiente di lavoro è legato all’ergonomia delle attrezzature, che deve supportare i movimenti naturali del corpo. Tuttavia, nel caso dell’industria risulta ancora problematico porre le basi per un buon ambiente di lavoro, in cui nessuno deve correre il rischio di infortunio o addirittura morte sul lavoro. Questa situazione deve cambiare. Tutti hanno diritto a un buon ambiente di lavoro.

Silvent ha invitato fornitori, clienti e colleghi ad un evento improntato sull’ambiente di lavoro con lo scopo di porre particolare attenzione su questa importante tematica.

Si è discusso sull’importanza di un buon ambiente di lavoro  e sui problemi esistenti nelle industrie manifatturiere.

Negli argomenti in programma : le differenze tra i  Paesi nell’attenzione all’ambiente di lavoro, la definizione di questo concetto e della sua influenza determinante al successo dell’impresa..

Durante l’evento é stata presentata la nuova ed innovativa pistola di soffiaggio Pro One. Rasmus Tibel, Direttore Tecnico di Silvent, insieme ad Hans Himbert , Industrial Designer di Veryday, hanno presentato per la prima volta la nuova pistola di soffiaggio ergonomica con caratteristiche uniche.

« La pistola è uno degli strumenti piu’ usati negli ambienti produttivi, ma quello che sfortunatamente provoca una serie di incidenti sul lavoro. Vogliamo invertire questa tendenza e dopo parecchi anni di ricerca, studi, test con importanti industrie, possiamo ora presentare Pro One, la pistola sicura, silenziosa ed efficiente » commenta Anders Erlandsson CEO di Silvent AB .

L’evento si é concluso con una festa.

Qui potrete vedere alcune foto dell’evento.